venerdì 29 aprile 2016

Mini Ciambelline al Vino Rosso / Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies


La nostra nonna è la tipica nonna italiana.
Ogni volta che andiamo da lei, la troviamo indaffarata in cucina. Preparare deliziosi manicaretti è il suo modo di dimostrare affetto.
Si diletta soprattutto con i dolci, perché in fondo sia lei che il nonno sono inguaribili golosi!
Inutile dire che a casa dei nonni si trovano solo dolci tradizionali. Il ciambellone, quello di una volta, a metà fra una torta e un biscotto, perchè deve - e sottolineamo DEVE - essere pucciato nel latte. La torta di mele, semplice, buona ed intramontabile.
E poi ci sono le Ciambelline al Vino.
Non ci sono Ciambelline più buone di quelle della nostra nonna! Dorate, croccanti e con quella crosticina di zucchero...
Per non parlare del profumo che pervade la casa mentre cuociono, caldo e confortante, come quello di un forno.
Le Ciambelline della nonna le abbiamo mangiate (anzi, ci siamo cresciute!), le abbiamo fatte con lei e le abbiamo rifatte da sole.
Come spesso accade, però, le nuove generazioni finiscono col rivisitare le ricette della tradizione.
Noi, infatti, abbiamo preparato le Ciambelline-nipotine di quelle di nostra nonna!
Sono la quintessenza della croccantezza. Il Vino Rosso dà loro un colore ed un sapore più intensi.
La ricetta è essenzialmente la stessa, ma con un paio di accorgimenti abbiamo ottenuto un risultato straordinario. Possibile che dei biscottini così semplici, senza uova né latticini, siano così buoni?
Piccole, sfiziose e deliziose. 
AVVERTENZA: Non rimanete da soli in casa con queste Ciambelline. O finirete col mangiarle tutte!

Our grandmother is the classic Italian "nonna".
She spends almost all the day in the kitchen, cooking and baking outrageously good treats. That is her way of showing off love for her family, we guess.
She especially enjoys making sweets, because both she and grandpa have an incurable sweet tooth.
Obviously at our grandparents' we only find traditional recipes. Such as Ciambellone, a donut-shaped cake, which is dense and a bit dry, because it is meant to be dipped into milk for breakfast. Or apple cake, simple, good and timeless.
And we always find "Ciambelline al Vino".
You will not find better Wine Cookies than our grandmother's! So golden, crispy and topped with caramelized sugar...
Not to mention the warm comforting smell that fills the house while they are in the oven. It is like beeing in a bakery.
Granny's Wine Cookies are a treat that we have eaten - for all of our lives - we have made them with her and re-made them by ourselves. A thousand times.
You know, younger generetions often end up giving a twist to classic recipes. In fact, our Cookies look like the grand-children of grandma's ones.
Red Wine gives them richest colour and flavour.
Tiny, tempting and delicious. Ha can these simple biscuits, egg and dairy free, be so incredibly good?
WARNING: Do not stay home alone with this Cookies. Or you will probably eat them all!



Ingredienti (per circa 100 Mini Ciambelline al Vino / makes about 100 Mini Wine Cookies):
  • 250 g farina 00 (più altra per il piano da lavoro) / 250 g plain flour (plus more for the work surface)
  • 75 g di Vino Rosso / 75 g Red Wine
  • 75 g zucchero semolato / 75 g granulated sugar
  • 75 g olio di semi di girasole, spremuto a freddo / 75 g cold pressed sunflower seed oil
  • 1/4 cucchiaino di lievito chimico / 1/4 tsp baking powder
  • scarza grattugiata di 1 limone non trattato / zest from 1 biological lemon
  • un pizzico di sale / a pinch of salt
  • Vino Rosso e zucchero semolato per la copertura / Red Wine and granulated sugar for topping
Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies



Procedimento:
In una ciotola media impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un panetto abbastanza sodo.
Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno 1 ora.
Foderate 2 teglie con carta da forno e preriscaldate il forno a 160°C (statico).
Preparate due ciotole: una con il Vino Rosso, l'altra con lo zucchero.
Infarinate leggermente il piano da lavoro.
Prelevate piccole porzioni di impasto e ricavatene dei cordoncini luni 9-10 cm e del diametro di circa 6 mm.
Formate le Ciambelline, passatele velocemente nel vino, poi nello zucchero (abbondate pure!), quindi posatele nelle teglie.
Cuocete per 20-25 minuti, o fino a quando le Ciambelline al Vino hanno un colore bruno-dorato.
Scambiate la posizione delle teglie a metà cottura.
Fatele raffreddare completamente prima di servire.

In a medium bowl knead all the ingredients into a quite firm dough.
Wrap in cling film and refrigerate for 1 hour minimum.
Line 2 baking trays with parchment paper and preheat the oven at 160°C.
Prepare 2 small bowls, one with Red Wine, the other one with sugar.
Roll small pieces of dough to form 9-to-10-cm ropes, about 6-mm-thick. Shape them into circles.
Quickly dip your Cookies into Red Wine, then into sugar (be generous with this one!).
Place Cookies onto the baking trays and bake for 20 to 25 minutes, or until your Wine Cookies are golden brown.
Serve cold.


Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies

Ciambelline al Vino Rosso/ Italian Red Wine Cookies


























Con questa ricetta partecipiamo al Contest "Di Cucina in Cucina":


4 commenti:

  1. Ciao ragazze, è un piacere conoscere voi e il vostro blog e grazie per aver condiviso questa bella ricetta di famiglia, le vostre foto poi, sono davvero molto belle.
    A presto e buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisabetta! Il piacere è nostro :)

      Elimina
  2. Queste nonne sono un vero patrimonio dell'umanità! Anche la mia la trovo spesso ai fornelli..l'altra mattina che non erano nemmeno le 9 era già a preparare il soffritto O_o roba da farsi andare di traverso la colazione :-P
    Avete fatto bene a replicare con la vostra versione, avete contribuito a tramandare una golosità senza pari :-)
    Complimenti ragazze e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahh...l'odore di sugo a colazione è un classico! Ma dove la prendono tutta questa energia?!
      Grazie Consu :*

      Elimina