mercoledì 17 giugno 2015

Jacket Gnocchi Potato

jacket potato con gnocchi di farina di ceci ai frutti di mare senza glutine/ seafood gluten-free













Una passeggiata tra le fredde strade di Londra mangiando una jacket potato per scaldarci: è così che abbiamo provato per la prima volta questo tipico "street food".
Ve lo riproponiamo in versione "home food", con un filling che sembra quello tradizionale, i fagioli, ma è tutt'altro...

Ingredienti (per 3 porzioni):
  • 3 patate novelle da 210-220 g l'una
  • 120 g di farina di ceci (per gli gnocchi)
  • 100 g di farina di ceci (per il piano da lavoro)
  • 400 g di vongole veraci
  • 150 g di cozze
  • 90 g di passata di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo fresco
  • sale
  • olio evo


Procedimento:
Lavate accuratamente le patate per rimuovere gli eventuali residui di terra. Pennellate la buccia con dell'olio, praticate 3 incisioni con una forchetta (per far uscire il vapore) e cuocete a 180° per circa 60 minuti (forno statico preriscaldato). Per verificare la cottura, infilzate le patate con uno stecchino di legno: se la polpa interna è morbida sono pronte.
Fate stiepidire le patate, quindi fate un'incisione sulla superficie superiore seguendo il lato più lungo.
Con un cucchiaino rimuovete la polpa interna cercando di non rovinare il guscio esterno: lasciate 3 millimetri di polpa attaccata alla buccia, in modo che questa mantenga la forma. Tenete i gusci di buccia da parte.

jacket potato

Con una forchetta, schiacciate la polpa delle patate (noi ne abbiamo ottenuta 270 g), aggiungete 120 g di farina di ceci, un pizzico di sale e impastate velocemente fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo. Fatelo riposare in frigo per almeno mezzora.
Dividete l'impasto in 5-6 porzioni, lavoratele delicatamente tra le mani e il piano da lavoro (abbondantemente infarinato) in modo da ottenere dei cordoncini di 7-8 mm di diametro. Ricavatene degli gnocchetti lunghi 1 cm.
Disponete gli gnocchi su un vassoio infarinato, senza sovrapporli, e spolverateli con altra farina: l'impasto è molto morbido e questo impedirà agli gnocchi di incollarsi tra loro.

Preparate il condimento: lasciate cozze e vongole in abbondante acqua salata per almeno mezzora, scolatele e sciacquatele accuratamente.
Mettete i frutti di mare in una padella con uno spicchio di aglio intero e dell'olio. Coprite e fate cuocere a fuoco medio fino a che tutti i gusci si aprono (7-8 minuti max). 
Rimuovete lo spicchio d'aglio.
Sgusciate i frutti di mare (tranne qualcuno che userete per decorare il piatto), metteteli da parte e aggiungete al liquido che avranno rilasciato in cottura la passata di pomodoro, 1/2 bicchiere di acqua e un pizzico di sale. Fate addensare la salsa (10 min circa).

Mentre il sugo cuoce, mettete i gusci di buccia nel forno, con la sola funzione grill attiva: in 5 minuti diventeranno croccanti.

Cuocete gli gnocchetti in abbondante acqua salata: scolateli appena salgono a galla (circa 2 minuti).
Conditeli con la salsa al pomodoro, i frutti mare e del prezzemolo tritato.
Riempite i gusci di patate con gli gnocchi.


Il risultato finale ricorda molto le jacket potato tradizionali: un ripieno cremoso accolto in un guscio croccante.
La delicatezza dei ceci sposa perfettamente i frutti di mare, il cui sapore condisce anche l'involucro esterno.
Gluten-free, semplice e originale: la ricetta perfetta per una cena estiva!

jacket potato con gnocchi di farina di ceci ai frutti di mare senza glutine/ seafood gluten-free

jacket potato con gnocchi di farina di ceci ai frutti di mare senza glutine/ seafood gluten-free





































jacket potato con gnocchi di farina di ceci ai frutti di mare senza glutine/ seafood gluten-free


Questa ricetta è stata realizzata in collaborazione con Selenella per il progetto "Selenella un tesoro in cucina".




2 commenti:

  1. Ma in questo blog c'è da diventare matti per la bontà di queste ricette! che bello averlo scoperto così per caso.

    RispondiElimina