venerdì 15 agosto 2014

Pizza ai frutti di mare

Profumo e sapore che ricordano quella cotta nel forno a legna...
Il segreto? Spegnete il forno e accendete i fornelli!

Ingredienti (per 4 persone):
  • impasto per la pizza (500 g di farina)
  • 400 g di cozze
  • 400 g di vongole
  • 2 calamari medi
  • 400 g di pomodori rossi da sugo (oppure polpa di pomodoro)
  • prezzemolo fresco
  • 1 peperoncino fresco
  • aglio
  • sale
  • olio evo


Procedimento:
Lavate le vongole e le cozze e mettetele a spurgare in un contenitore con acqua e 15 g di sale grosso per mezzora. Risciacquatele prima di aggiungerle al sugo.
Nel frattempo, pulite i calamari e sbollentate i pomodori per 2 minuti, cosa che renderà facile e veloce privarli della buccia.
In una padella versate abbondante olio insieme ad uno spicchio d'aglio intero e al peperoncino (privato di semi e filamenti interni) fatto a pezzetti: non appena l'olio inizierà a scaldarsi, togliete l'aglio che avrà già rilasciato il suo aroma.
Versate nella padella i calamari tagliati a pezzetti, coprite con un coperchio e lasciate su fiamma alta per 6-7 minuti.
A questo punto unite le vongole e le cozze, coprite e aspettate che si aprano (ci vorrà un massimo di 10 minuti).
Unite infine la polpa di pomodoro, salate il condimento e lasciate cuocere per altri 10 minuti...e il sughetto sarà pronto!

Nel frattempo, dividete l'impasto per la pizza in 4 parti, infarinate il piano di lavoro e stendete il panetto con il matterello fino ad ottenere un disco di 5 mm di spessore.
A questo punto fate scaldare una padella antiaderente, o meglio una piastra di pietra, e trasferitevi la vostra base della pizza, che andrà cotta a fiamma alta: 1 o 2  minuti per lato e...pronta!

Adagiate la base appena cotta su un ampio piatto di portata, condite con il sughetto al sapore di mare preparato, una spolverata di prezzemolo fresco e.. gustatevi una pizza ai frutti di mare da mille e una notte! La nostra preferita in assoluto!


Lascia un Commento / Leave a Comment