domenica 3 agosto 2014

La Panzanella Toscana

 
Ricetta di Simone Rugiati: da provare assolutamente :)
Ingredienti (per 5 persone):
  • 1 filone di pane sciapo cotto nel forno a legna (circa 850 g )
  • 15 pomodori rossi tipo pachino
  • 1 cipolla rossa
  • 2 gambi di sedano
  • basilico (abbondante)
  • aceto di vino bianco
  • olio evo
  • sale


Procedimento:
In una ciotola unite i pomodori tagliati in 4, i gambi di sedano pelati e fatti a tocchetti, la cipolla tagliata sottile (per smorzarne l'odore lasciatela per mezzora in acqua e aceto prima di aggiungerla): condite con sale, aceto e tanto olio.
Unite il basilico spezzato grossolanamente con le mani e lasciate riposare in frigo fino a che il pane è pronto all'uso.
Quando è pronto il pane? Quando lo avrete tagliato a fette spesse 3-4 cm e quindi a dadoni: se il pane è vecchio di qualche giorno e quindi ben raffermo potete procedere con il passo successivo, altrimenti tostatelo leggermente in forno.


Il passo successivo: prendete la ciotola con i pomodori conditi.
Questi avranno rilasciato il loro sughetto: versatelo sul pane, lasciando pomodori & co. nella ciotola.
"Strizzate" il pane con le mani in modo che assorba il sughetto dei pomodori.


A questo punto unitelo ai pomodori stessi, aggiungete un filo d'olio, mescolate e mangiate!



Semplicemente divina: ingredienti pochi ma buoni, tempo di preparazione quasi inesistente, tanta freschezza...il piatto perfetto per l'estate!



Lascia un Commento / Leave a Comment