mercoledì 20 agosto 2014

Carciofona


Ingredienti:
  • 250 g farina 0
  • 250 g farina manitoba
  • 6 g lievito di birra fresco
  • 300 g di acqua tiepida
  • 5 carciofi romaneschi
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • olio evo


Procedimento:
Per la base di focaccia occorrono 6 ore di lievitazione totali: quindi organizzatevi con i tempi, se volete preparare la Carciofona per cena impastate subito dopo pranzo!

Sciogliete il lievito in 100 g di acqua tiepida e unitelo in una ciotola con la farina 0, la manitoba e un pizzico di sale.
Iniziate ad impastare e unite man mano la restante acqua, fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo. 
Coprite con un canovaccio e lasciate riposare a temperatura ambiente per 2 ore (se è inverno, usate un'ulteriore coperta oppure mettete il contenitore con l'impasto vicino ad un calorifero): l'impasto dovrà almeno raddoppiare.
Dopo 2 ore rimaneggiate l'impasto, sgonfiandolo, quindi ricoprite e lasciate lievitare per altre 2 ore, come in precedenza.
Passate altre due ore, foderate il vassoio (dovrà avere i bordi alti qualche centimetro) con carta da forno, ungete il fondo con olio evo e allargate l'impasto, che avrete nuovamente sgonfiato, sulla teglia, per uno spessore di 1 cm.
Coprite la teglia con un canovaccio e mettetela nel forno spento a lievitare per altre due ore: la focaccia lieviterà in altezza fino a raggiungere 2 o 3 cm!

Per il condimento
Prendete i carciofi che avrete già pulito e lavato (ricordate di strofinarli con un limone per non farli annerire), tagliateli in quarti, e se i pezzi sono ancora troppo grandi suddivideteli ulteriormente.
Prendete una padella, e mettete a scaldare abbondante olio evo con uno spicchio d'aglio in camicia.
Non appena l'olio si scalda, aggiungete i carciofi, una tazzina di acqua e sale q.b. : coprite e lasciate cuocere a fiamma alta per 20-25 min, aggiungendo acqua se vedete che tende ad asciugarsi troppo.

Ed infine...
Finite le ore di lievitazione, preriscaldate il forno a 250 °C.
Versate il condimento di carciofi sulla base, aggiungete olio se necessario e infornate: 30 minuti al massimo e la vostra Carciofona sarà pronta per essere servita: alta, morbida e saporitissima!

Noi l'abbiamo provata sia come aperitivo sia come piatto forte per una cena tra sorelle ;)




Lascia un Commento / Leave a Comment