lunedì 17 marzo 2014

Croccole

 
 
 
 
 Ingredienti:
  • 5 patate rosse medio-grandi
  • 350g di zucca butternut
  • 3 zucchine medie
  • 10 pomodori pachino
  • basilico fresco
  • pangrattato
  • olio evo
  • sale q.b.
 
Procedimento:
In un primo momento gli ingredienti vanno preparati separatamente:
- Sbucciate le patate, lavatele, sbollentatele in abbondante acqua salata (mettete le patate nella pentola quando  l'acqua è ancora fredda) e, una volta pronte, scolatele e schiacciatele con una forchetta;
- Lavate le zucchine, tagliatele a tocchetti e saltatele in padella con sale, acqua e un filo d'olio;
- Sbucciate e lavate la zucca, tagliatela a tocchetti e cuocetela in una padella con sale, acqua e un filo d'olio fino a che non diventa una purea.
Mettete tutto in una terrina e lasciate raffreddare completamente. Ora aggiungete i pomodori (pelati, tagliati a tocchetti e salati) e il basilico e amalgamate grossolanamente gli ingredienti.





Dall'impasto così ottenuto prelevate delle piccole porzioni che lavorerete con i palmi per ottenere dei dischi di 6-7 cm di diametro e 1-1,5 cm di spessore: passateli nel pangrattato, disponeteli in una teglia coperta con carta da forno, condite con l'olio e infornate a 250° per 40 min (fino a che le crocchette saranno uniformemente dorate).
Servite calde, tiepide o fredde: difficile dire quale sia la versione migliore!
Provatele con varie combinazioni di verdure, a seconda della stagione (anche la semplice versione patate e zucca merita!).
Possono essere un contorno sfizioso o un aperitivo originale.
Una volta cotte possono essere conservate in freezer. In tal caso, dopo averle fatte scongelare potete scaldarle al forno o in padella, senza aggiungere altro olio: buone come appena fatte :)



prima...
...e dopo la cottura
  



















 
 

 
 


Lascia un Commento / Leave a Comment